Guida alla scelta dei software di marketing automation per Ecommerce

Finalmente ti sei convinto a sfruttare le opportunità del Marketing Automation per il tuo Ecommerce. Bene! Ora però arriva il primo problema: quale software utilizzare?

Se fai un giro sulla rete troverai decine di landing pages scintillanti e commerciali ammiccanti pronti a prometterti di avere la soluzione in tasca per ogni tuo problema.

La verità è che la ricerca di un software di marketing automation può diventare una vera propria giungla, dalla quale è difficile districarsi se non si ha un minimo di esperienza nel settore.

Un tipico errore consiste nel lasciarsi “abbagliare” dalle funzionalità senza aver prima chiara l’architettura da implementare. Questo porta ad esempio ad utilizzare software molto potenti senza sfruttare nemmeno un 20% delle loro potenzialità.

Oppure, ad abbonarsi a software che promettono cose che in realtà non ci sono (a discapito di quanto promesso dal commerciale nella call su skype).

Oppure ancora, a scegliere software che sembrano maturi ma che in realtà sono in versione Beta, e ti usano per risolvere i loro bug e creare case study.

In questo primo articolo vorrei fare un minimo di chiarezza sulla questione e presentarti 5 diverse soluzioni per il marketing automation.

Come ho già detto le soluzioni esistono a decine, e ogni mese nuove startup si affacciano sul mercato con soluzioni nuove.

Quindi i software che ti mostrerò sono scelti appositamente in quanto diversi l’uno dall’altro, ciascuno con i propri punti di forza e di debolezza.

LEGGI L’ARTICOLO SUL BLOG DI ECOMMERCE SCHOOL

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>